MARTEDI’ 07 LUGLIO 2015

MARTEDI’ 07 LUGLIO 2015
QUESTO ESERCIZIO RESTERA’
CHIUSO in protesta a chi vuole agevolare la nostra morte.

A ROMA alle ore 12.00
IN VIA XX SETTEMBRE
(DAVANTI AL MEF)
si terrà la manifestazione contro l’assurda tassa sui liquidi da inalazione
PARTECIPATE! è per il futuro dello svapo! Non lasciamo vincere le lobby rimanendo ai margini del mondo moderno

Ogni nuova apertura è già un successo: benvenuto Svapocafé

Ogni nuova apertura rappresenta un successo per tutto il settore. Non solo in termini di visibilità ma soprattutto di percezione. Significa che il fumo elettronico, nonostante quanto la più parte potrebbe pensare, è in ascesa. Dopo il boom di due anni fa, qualcuno ha necessariamente chiuso. Non per crisi, ma perché il mercato ha stabilito una sorta di selezione naturale. Quindi è seguito l’assestamento; oggi la ripresa può dirsi avviata.

Schermata 06-2457195 alle 12.26.01L’inaugurazione di Svapocafé è avvenuta sabato 20 alla presenza di molti avventori che, anche per curiosità, hanno varcato la soglia del negozio. Schermata 06-2457195 alle 12.29.04Cristiano Gatti ci ha creduto sin dall’inizio. Prima con uno store online, adesso aprendo un negozio fisico a Castelnuovo Magra, nello spezzino. Si è avvicinato alla sigaretta elettronica non soltanto per il business ma perché fondamentalmente è convinto che sia uno strumento utile per smettere di fumare. Schermata 06-2457195 alle 12.25.20Gatti stesso è l’esempio di come si possa passare da tre pacchetti al giorno al nulla. Schermata 06-2457195 alle 12.26.54“Senza scendere nel dettaglio e parlare di danni alla salute – sottolinea Gatti – per dimostrare la bontà della sigaretta elettronica è sufficiente guardare la mia quotidianità. Si vive meglio: non puzzo di cenere e fumo, i miei figli si avvicinano a me più volentieri, non devo costantemente tenere una mentina in bocca e, aspetto non da poco, risparmio anche sul fronte economico”. Dal web al negozio: il passo è stato importante. Schermata 06-2457195 alle 12.23.02Schermata 06-2457195 alle 12.22.07Una grande sfida. Oggi il settore è sul filo del rasoio e il mondo delle ecig è cambiato. Chi capisce che si deve cambiare strada a mio giudizio andrà verso un lavoro commercialmente appagante. Come ogni mercato è nato, partito, pulito, rinato. Siamo nella fase nuova: aiutiamoci, aiutiamo e sfruttiamo questa fase per toglierci la soddisfazione di dire: “Io ero presente, io c’ero e ho aiutato tutti gli altri””.

 

 

STAY TUNED

Nuova Avventura ..2015

Lo promisi a Lucio….categoria e giovanili!!! Lo scorso anno venni chiamato per Juniores e Allivei..io accettai ma alla fine nè juniores, nè allievi…..Qui ci sono Giovanili e scuola calcio…nonchè prima squadra!

Perfetto anche perchè a 500 metri da casa e col lavoro che faccio devo essere vicino ad un PC..
io ringrazio tantissimo chi mi ha chiamato in questi mesi, ma purtroppo la mia priorità è essere vicino a casa per cose personali e di lavoro….

dd

Il San Lazzaro Lunense riparte da Cristiano Gatti

L’ex direttore sportivo del Real Fiumaretta è un nuovo dirigente della società di Sarzana. Insieme a lui confermato per il terzo anno consecutivo in panchina mister Molucchi nonostante le molte richieste pervenutegli.

Sarzana – Comincia a muoversi il G.s.d. San Lazzaro Lunense in vista della prossima stagione. La società di Sarzana riesce a confermare il proprio mister per il terzo campionato consecutivo. Nonostante le numerose richieste sarà quindi ancora Cristian Molucchi il coach della formazione di Sarzana. La società riesce poi anche ad accaparrarsi un Direttore Sportivo dalle indubbie qualità tecniche ed umane, stiamo parlando di Cristiano Gatti che dopo una stagione al Real Fiumaretta e due campionati al Casano approda al “Cristoni” di Sarzana. Il nuovo dirigente avrà mansioni di mercato per la prima squadra, di formazione della squadra Juniores e di supervisione sul settore giovanile. Questo il comunicato ufficiale della squadra di Sarzana.

La società, nel fare un grosso in bocca al lupo a mister Molucchi, da un benvenuto al nuovo D.s. del San Lazzaro Lunense Cristiano Gatti. Quest’ultimo avrà l’onere e l’onore, con la collaborazione dell’attuale organigramma societario, di organizzazione la prima squadra, Juniores, e collaborerà con i dirigenti del settore giovanile. Incarico primario sarà quello di lavorare a stretto contatto con mister Molucchi e la Juniores.

Queste invece le prime dichiarazioni da neo D.s. del San Lazzaro Lunense per Cristiano Gatti:
Dopo una piccola pausa, ho notato che senza un campo da calcio sotto i piedi non mi sento a mio agio…sono quattordici anni che mi metto in gioco come dirigente e quei tre, quattro giorni, o forse anche cinque o sei, senza di esso non riesco ad essere la stessa persona né nel lavoro né in famiglia nonché con gli amici. La vicinanza del campo al posto di lavoro, era una priorità per me, il progetto interessante del San Lazzaro, un allenatore competente, la passione che ho visto negli occhi dei dirigenti, mi ha fatto dire sì! Esperienza interessante anche per il discorso giovanili e Juniores. Ringrazio il Vice Presidente Molucchi e tutta la dirigenza per la fiducia.